Vino è Musica: Teanum la più premiata

Pubblicato il 31/07/2017

Per il secondo anno consecutivo Cantine Teanum è la più premiata a Vino è Musica.

Al 5° Blind Tasting della kermesse enologica organizzata nel Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA) dall’Associazione Intersezioni, i vini Teanum hanno onorato la tradizione enologica di Capitanata conquistando il palato sia della giuria tecnica (e internazionale) sia della giuria popolare, che hanno degustato alla cieca oltre 150 etichette di vini provenienti da 50 aziende vitivinicole della Puglia e della Basilicata.

Ad essere premiati sono stati: Gran Tiati Gold Vintage 2012 (1° classificato Giuria Popolare – 2° classificato Giuria Tecnica); Tiati Metodo Classico 2013 (3° classificato Giuria Tecnica – 3° classificato Giuria Popolare);  Otre Nero di Troia 2015 (3° classificato Giuria Tecnica – 3° classificato Giuria Popolare); Favugne DOC San Severo Rosato (3° classificato Giuria Popolare).

“Siamo alla terza partecipazione consecutiva a Vino è Musica e abbiamo portato sul podio ben otto etichette diverse – dichiara Donato Giuliani, enologo di Cantine Teanum, che continua – per il secondo anno consecutivo siamo la cantina più premiata a Vino è Musica e questo ci rende orgogliosi perché siamo stati la prima cantina di Capitanata e di San Severo, città che voglio ricordare è stata la prima in Puglia nel 1968 a fregiarsi della denominazione DOC per i suoi vini, ad accettare la sfida di un confronto diretto con le tradizioni enologiche dell’intera Puglia”.

Questi i vini premiati alle diverse partecipazioni al Blind Tasting di Vino è Musica:

VI edizione 2015: Otre Primitivo 2013, 3° classificato Giuria Tecnica.

VII edizione 2016: Alta Bombino-Fiano 2015, 1° classificato Giuria Popolare – 3° classificato Giuria Tecnica; Gran Tiati Gold Vintage 2010, 1° classificato Giuria Popolare – 1° classificato Giuria Tecnica; Otre Primitivo 2014, 3° classificato Giuria Popolare; Vento Rosato 2015, 3° classificato Giuria Tecnica.

VIII edizione 2017:  Gran Tiati Gold Vintage 2012, 1° classificato Giuria Popolare – 2° classificato Giuria Tecnica); Tiati Metodo Classico 2013, 3° classificato Giuria Tecnica – 3° classificato Giuria Popolare);  Otre Nero di Troia 2015, 3° classificato Giuria Tecnica – 3° classificato Giuria Popolare); Favugne DOC San Severo Rosato, 3° classificato Giuria Popolare.