Vinitaly 2015, premiati i vini di Cantine Teanum

Pubblicato il 04/05/2015

Sempre protagonisti! Cantine Teanum ottiene, ancora una volta, importanti riconoscimenti per la qualità dei suoi vini. Al 22° Concorso Enologico Internazionale - che si è tenuto dal 13 al 16 aprile in occasione del 49° Vinitaly a Verona –  le nostre eccellenze hanno ricevuto ben cinque diplomi di Gran Menzione.

Il riconoscimento è attribuito ai vini che ottengono i migliori punteggi (minimo 82/100) in ciascuna delle categorie in cui hanno concorso. La Puglia ha partecipato con 191 campioni su un totale di 2.585 esaminati provenienti da 32 Paesi; i vini Cantine Teanum hanno superato una selezione rigorosa, fatta da una qualificata giuria di esperti del settore.

Questi sono i vini che hanno ottenuto il diploma di Gran Menzione:

Vini bianchi“Alta” Puglia IGP Bombino Fiano 2014; “Canticum” San Severo DOP Bianco  2014; “Favugne” San Severo DOP Bianco  2014.

Vini rossi,  “Otre” Puglia IGP Nero di Troia  2012.

Vini rosati“Vento” Puglia IGP nero di Troia Negroamaro  2014

Le premiazioni si svolgeranno nel corso di Expo Milano 2015, tra le iniziative organizzate all’interno del Padiglione Vino – A taste of ITALY.