Radici del Sud: Alta Bombino-Fiano finalista

Pubblicato il 06/06/2017

Alta Bombino-Fiano 2016 primo classificato assoluto nella categoria “Bombino” alla XII edizione di Radici del Sud. Il bianco made in Teanum ha infatti conquistato i palati sia della giuria Wine Writers sia della giuria Wine Buyers, piazzandosi al primo posto in entrambe le categorie.

Le due giurie hanno degustato oltre 350 vini in concorso provenienti da tutto il Sud Italia, identificandone 70 come i migliori vini in assoluto; tra questi, anche Alta Bombino-Fiano parteciperà di diritto alla fase finale di fine giugno dove una giuria di esperti e giornalisti del territorio decreterà il miglior vino bianco, rosso e rosato.

“Siamo contenti di questo risultato soprattutto perché il Bombino è un vitigno autoctono su cui stiamo puntando tanto – dichiara Donato Giuliani, enologo di Cantine Teanum, che continua – Alta Bombino-Fiano è un vino che consiglio di degustare con il pesce ma da bere anche come aperitivo, perché la sua nota di lime è davvero gradevole e ben si accompagna agli abbinamenti gastronomici e alle situazioni di festa: un vino davvero giovane e trendy”.