Musica Civica: il 16 gennaio Gabriele Romagnoli al Teatro Giuseppe Verdi

Pubblicato il 14/01/2016

Dopo l’apertura in grande stile del 2 e 3 gennaio con la conversazione “Sentieri diVini” - dedicata ai vitigni pugliesi - al Teatro Giuseppe Verdi di San Severo e Teatro del Fuoco di Foggia, Musica Civica torna con una importante firma del panorama giornalistico nazionale: Gabriele Romagnoli.
Il corrispondente di la Repubblica sarà protagonista sabato 16 gennaio (ore 19) in “Solo bagaglio a  mano”, dialogo sul “vivere leggeri”, metafora di una leggerezza esistenziale che sollecita l’affrancamento dai bisogni e auspica l’eliminazione del superfluo.
A seguire, il concerto “Senza ed essenza – il minimalismo nella musica e nella vita” con l’Orchestra Sinfonica Musica Civica diretta dal noto direttore d’orchestra italiano Gianluca Martinenghi; a rendere ancora più ricca l’esibizione, la voce della soprano Ilaria Bellomo e la performance del sand-artist Massimo Ottoni, il primo a portare in Italia la tecnica del disegno su sabbia, creando disegni sulla sabbia proiettati su uno schermo dietro all’orchestra.
Cantine Teanum è partner di Musica Civica e supporta l’importante iniziativa culturale attraverso la comunicazione aziendale e la degustazione dei suoi vini.